Liguria, Governatore Toti: “Le comunità islamiche sono omertose come gli esponenti della mafia”

loading...


“Si ha l’idea che in Italia, all’interno della comunità musulmana, ci sia un’ampia connivenza come c’è stata e forse c’è ancora in alcune regioni italiane con la criminalità organizzata”. Lo dice il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, intervenendo in diretta tv a Mattino 5. Per il governatore, “se è vero che non tutti gli islamici sono terroristi, anzi la maggior parte sono per bene, è pur sempre vero che tutti i terroristi che ci hanno attaccato negli ultimi anni sono islamici”.
A detta di Toti, “c’è stata una dissociazione culturale e politica troppo debole di una parte del mondo islamico moderato dai gesti che si sono susseguiti in Europa, da quello che è accaduto nel Califfato, da quanto sta accadendo in una parte di Islam”. Anche perché, ricorda il governatore ligure, “la maggior parte del terrorismo negli ultimi anni è ispirata da un signore che ha decretato lo stato islamico nella moschea di Mosul su cui sventola ancora la bandiera nera dell’Isis”.

Con fonte Il Populista

redazione  riscatto nazionale.it



fonte…

loading...
COMMENTA CON FACEBOOK

Be the first to comment on "Liguria, Governatore Toti: “Le comunità islamiche sono omertose come gli esponenti della mafia”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: